ROBUR SIENA - PIACENZA 0-2

Sabato 28 aprile 2018 h. 16:30, Siena, Stadio Artemio Franchi - 37' Giornata

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo e Foto Piacenza Calcio 1919.

Trentasettesima giornata di campionato, il Piacenza scende in campo in trasferta a Siena.

Un Piacenza impenetrabile in difesa e cinico in attacco sbanca il campo del Siena (secondo in classifica), agguanta il pass per i playoff e blinda l’ottavo posto. Il tecnico dei toscani Mignani schiera Guberti alle spalle di Marotta e del match winner della gara d’andata Santini; Franzini ritrova Pergreffi e Masciangelo in difesa e vara un 3-5-2 in cui il compito di pungere spetta alla coppia Romero-Pesenti. La Robur parte forte e, nel primo quarto d’ora, si rende pericolosissima con le due punte Santini e Marotta. I biancorossi, però, non restano a guardare e, al 35′, trovano il vantaggio: traversone di Castellana da destra, stacco perentorio di Romero e palla in rete. Silva e compagni non si fermano qui e, prima del 45′, sfiorano il raddoppio con Castellana (tiro-cross che scheggia la traversa), Corradi (sinistro da fuori) e con un’incornata centrale di Romero. La prima frazione di gioco si chiude col Piacenza avanti per 1 a 0.

La ripresa si apre senza cambi e anche il fil rouge del match rimane immutato: gli uomini di Mignani provano a fare la partita ma sbattono costantemente contro la rocciosa retroguardia ospite. Gli emiliani, al contrario, avrebbero lo spazio per colpire in contropiede, ma peccano di precisione nell’ultimo passaggio. Poi all’86’, l’episodio che chiude il sabato del Franchi: Corazza viene steso nell’area senese, per l’arbitro è rigore e lo stesso numero 11, dal dischetto, non lascia scampo a Pane. In pieno recupero, i toscani vanno vicinissimi al gol della bandiera con Iapichini, il cui sinistro viene respinto dal palo, ma dopo il 51′ è festa sotto il settore ospite per i ragazzi di Franzini (secondo successo di fila e quinto risultato utile consecutivo).

Il Piacenza tornerà in campo sabato prossimo al Garilli per l’ultimo turno della regular season contro il Livorno di Sottil.

TABELLINO

Robur Siena – Piacenza 0-2 (0-1)

Robur Siena: Pane; Rondanini (76′ Dossena), Sbraga (76′ Cleur), D’Ambrosio, Iapichino; Damian (80′ Bulevardi), Gerli, Vassallo (61′ Neglia); Guberti (61′ Emmausso); Santini, Marotta.
A disposizione: Crisanto, Jashari, Panariello, Dossena, Emmausso, Guerri, Mahrous, Cleur, Solini, Neglia, Bulevardi. All. Mignani.

Piacenza: Fumagalli; Bini, Silva, Pergreffi; Castellana, Segre, Della Latta, Corradi, Masciangelo; Romero (76′ Corazza), Pesenti.
A disposizione: Lanzano, Di Cecco, Mora, Corazza, Furlotti, Di Molfetta, Zecca, Franchi. All. Franzini

Arbitro: Sig. Viotti di Tivoli (assistenti Sigg. Notarangelo, Assante)
Marcatori: 35′ Romero, 85′ rig. Corazza
Ammoniti:
Della Latta, Castellana, Marotta, Pane, Sbraga

Share This