PRO PIACENZA - PIACENZA 0-1

Domenica 27 novembre 2016 h. 14:30, Piacenza, Stadio Leonardo Garilli - 15' Giornata Lega Pro Girone A

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Foto DelPapa, articolo Piacenza Calcio 1919.

Quindicesima giornata di campionato, per il Piacenza di mister Franzini sfida al Garilli con il Pro Piacenza.

Calcio d’inizio e la prima occasione è per i biancorossi che al 7′ vanno alla conclusione con Titone, respinge Fumagalli; azione fotocopia dopo tre minuti: questa volta Titone prova il diagonale ma l’estremo difensore rossonero non si fa sorprendere. Al 16′ la palla arriva a Taugourdeau che da fuori area lascia partire un tiro a scavalcare il portiere, solo la traversa gli nega la gioia del goal. Primo pericolo per il Pro Piacenza che alla mezz’ora va alla conclusione con Cardin, respinge sulla linea Cazzamalli. Al 33′ colpi reciproci tra Sanè e Titone, per il direttore di gara è doppia espulsione: squadre in dieci uomini. Allo scadere di primo tempo ci prova Aspas su punizione ma Pelizzoli, al suo esordio con la maglia del Piacenza Calcio, devia in angolo; in pieno recupero Barba mette al centro per l’accorrente Franchi che seppur in equilibrio precario riesce a colpire di testa: palo e sfera sul fondo.

Nella ripresa subito Piacenza in attacco con Razzitti che crossa al 52′ per Franchi che tenta la deviazione aerea alzando però troppo la mira, risponde il Pro Piacenza con una discesa sulla fascia di Cardin che mette in mezzo per Rossini, colpo di testa a botta sicura ma si oppone alla grande Pelizzoli che distendendosi sulla sua sinistra respinge la sfera. La gara si sviluppa prevalentemente sugli esterni e proprio su un’azione innescata da Taugourdeau che serve Agostinone in proiezione offensiva sulla fascia sinistra, si materializza il vantaggio biancorosso: il terzino biancorosso mette in mezzo un cross teso trovando la deviazione di Sall che mette fuori causa il proprio portiere. Al 93′ contropiede del Piacenza con Di Cecco che entra in area e serve Debeljuh, tiro di prima intenzione dell’attaccante e sfera che sorvola la traversa, è l’ultima azione prima del triplice fischio finale.

TABELLINO

Pro Piacenza – Piacenza 0-1 (0-0)

Pro Piacenza: Fumagalli, Calandra, Aspas, Sall, Cardin, Gomis (65′ Pugliese), Cavalli, Rossini (75′ Ferrara), Sane, Musetti (75′ Marra), Pesenti.
A disposizione: Bertozzi, Martinez, Girasole, Cassani. All.: Pea.

Piacenza: Pelizzoli, Castellana (70′ Di Cecco), Pergreffi, Silva, Agostinone, Barba, Taugourdeau, Cazzamalli, Franchi (85′ Abbate), Razzitti (88′ Debeljuh), Titone.
A disposizione: Miori, Kastrati, Sciacca, Matteassi, Colombini, Segre, La Vigna, Cesana. All.: Franzini.

Arbitro: Sig. Mantelli di Brescia (assistenti Sigg. Tribelli e Badoer di Castelfranco Veneto)
Marcatori: 72′ aut. Sall
Ammoniti: Cazzamalli, Sall
Espulsi:
Titone, Sane
Spettatori: 1916

Share This