PIACENZA - RACING ROMA 1-4

Domenica 4 dicembre 2016 h. 16:30, Piacenza, Stadio Leonardo Garilli - 16' Giornata Lega Pro Girone A

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Foto DelPapa, articolo Piacenza Calcio 1919.

Sedicesima giornata di campionato, il Piacenza ospita allo Stadio Garilli il Racing Roma.

Calcio d’inizio e il Piacenza prova subito a farsi vedere in avanti con una bella azione di Matteassi che va al cross dal fondo, smanaccia il portiere ospite, al 6’ il direttore di gara ravvisa gli estremi per un calcio di rigore a favore dei capitolini per fallo di mano in area, dal dischetto De Sousa insacca. I biancorossi rispondono ma sono ancora gli ospiti a trovare la via del goal con Loglio che al 20’ segna su assist di Ricciardi. Al 23’ Barba va alla conclusione dal limite, palla di poco fuori, ci prova quindi Franchi con un colpo di testa ma Savelloni risponde con una gran parata, sull’azione successiva è Barba ad andare vicino al goal con un tiro angolato respinto in angolo. I biancorossi costruiscono occasioni in serie. Al 40′ è Matteassi a calciare da buona posizione ma Savelloni respinge, sull’azione seguente il tiro cross di Hraiech attraversa lo specchio della porta ed esce fuori di poco, quindi è Razzitti che sfruttando al meglio un cross di Matteassi mette dentro il pallone ed accorcia le distanze.

Nella ripresa parte forte il Piacenza alla ricerca del pareggio, al 54′ Pergreffi mette in mezzo per Matteassi che manca la deviazione vincente per pochi centrimetri, lo stesso Pergreffi al 60′ va di testa su lancio di Hraiech ma Savelloni non si fa sorprendere. Hraiech entra in area al 64′ e viene atterrato, calcio di rigore. Razzitti va al tiro dal dischetto ma il portiere ospite riesce a respingere la sfera, l’azione prosegue dal successivo calcio d’angolo e Matteassi trova il goal, rete però annullata per fuorigioco. I biancorossi si riversano in avanti e il Racing Roma sfrutta al meglio le ripartenze colpendo al 72′ con Loglio, quindi grande occasione per il Piacenza che all’85’ va al tiro con Debeljuh e Taugourdeau, la palla è sempre respinta. In pieno recupero sugli sviluppi di un calcio di punizione la sfera arriva a Loglio che al 91′ insacca prima del triplice fischio finale.

TABELLINO

Piacenza – Racing Roma 1-4 (1-2)

Piacenza: Pelizzoli, Di Cecco, Pergeffi, Silva, Agostinone, Hraiech, Taugourdeau, Barba (70′ Debeljuh), Matteassi (85′ Cesana), Razzitti (75′ La Vigna), Franchi.
A disposizione: Miori, Kastrati, Sciacca, Colombini, Segre, Castellana, Abbate. All. Franzini

Racing RomaSavelloni, Selvaggio, Macellari, Vona, Giura, Steri (74′ Capanna), Maestrelli, Vastola, Ricciardi, De Sousa (11′ Loglio), Shahinas (90′ Berisha).
A disposizione: Lazzari, Proietti, Visconti, Caputo. All. Giannichedda

Arbitro: Sig. De Angeli di Abbiategrasso (assistenti Sigg. Catamo di Saronno e Manara di Mantova)
Marcatori: 6′ rig. De Sousa, 20′ Loglio, 40′ Razzitti, 73′ Loglio, 91′ Loglio
Ammoniti: Pergreffi, Di Cecco, Silva, Matteassi, Hraiech, Ricciardi, Vona, Maestrelli
Spettatori: 1297

Share This