PIACENZA - ALBINOLEFFE 1-3

Domenica 18 aprile 2021 h. 17:30, Piacenza, Stadio Leonardo Garilli, 36' Giornata di Campionato

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo e foto Piacenza Calcio 1919.

Penultima partita al Garilli per il Piacenza Calcio che ospita l’Albinoleffe in quella che può essere la sfida decisiva per le sorti del campionato biancorosso.

Torna dalla squalifica Tafa ma mister Scazzola gli preferisce ancora Simonetti da terzo di difesa mentre unico cambio è il ritorno di Libertazzi tra i pali. Primi dieci minuti di studio tra le due formazioni senza brividi e con tanto possesso palla a centrocampo. Al 12’ passa in vantaggio l’Albinoleffe al primo tiro dell’incontro con Tomaselli che scappa via sulla fascia e mette in mezzo per Gelli che in spaccata segna lo 0-1. Il Piacenza subisce il goal a freddo e nonostante tenga saldamente il pallino del gioco in mano non riesce a farsi apprezzare in fase realizzativa. Letteralmente al secondo tiro in porta, da situazione di calcio d’angolo, arriva anche il raddoppio dell’Albinoleffe con Mondonico alla mezz’ora. Il primo tiro in porta è con Cesarini, un tiro fiacco che Savini blocca senza problemi.

Secondo tempo che parte con due cambi Lamesta e De Respinis per Galazzi e Pedone col passaggio al 4-2-3-1. Nemmeno il tempo di rientrare in campo ed è subito Lamesta a tentare di riaccorciare le distanze con un destro fuori di pochissimo. Si riaprono però le speranze biancorosse quando De Respinis riesce a sbloccarsi insaccando di testa da due passi sfruttando un assist di testa del solito Corbari. Nemmeno il tempo di vedere uno spiraglio di luce che l’Albinoleffe trova il terzo goal con Tomaselli che in contropiede beffa un incolpevole Libertazzi. Il Piace accusa il colpo, al 73’ ci prova Cesarini a sorprendere il portiere con la palla che finisce in angolo. All’81’ Scazzola tenta il tutto per tutto inserendo anche Maio per Visconti ma è troppo tardi per riaddrizzare la partita. Al “Garilli” finisce 1-3.

Prossimo appuntamento domenica prossima a Vercelli per la sfida con la Pro Vercelli.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

TABELLINO

Piacenza – AlbinoLeffe 1-3 (0-2)

Piacenza: Libertazzi; Simonetti (72’ Scorza), Battistini, Marchi; Pedone (46’Lamesta), Corbari, Suljic, Visconti (80’ Maio); Galazzi (46’ De Respinis), Gonzi; Cesarini. A disposizione: Stucchi, Martimbianco, Miceli, Scorza, Maio, Palma, Saputo, Babbi, Cannistrà, Tafa. All.: Scazzola

AlbinoLeffe: Savini; Canestrelli, Mondonico, Riva; Borghini, Gelli, Nichetti, Giorgione (87’ Piccoli), Tomaselli; Cori (80’ Galeandro), Manconi. A disposizione: Paganessi, Caruso, Cerini, Berbenni, Gabbianelli, Galeandro, Piccoli, Ravasio, Genevier, Miculi, Ghezzi, Petrungaro .All.: Zaffaroni

Marcatori: 12′ Gelli, 31′ Borghini, 57′ De Respinis, 64′ Tomaselli
Ammoniti: 17’ Marchi (P), 26’ Gelli (A), 51’ Canestrelli (A), 84’ Cesarini (P)

Share This