PERGOLETTESE - PIACENZA 0-1

Domenica 11 aprile 2021 h. 17:30, Crema, Stadio Giuseppe Voltini - 35' Giornata di Campionato

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo e foto Piacenza Calcio 1919.

Trasferta vicina per il Piacenza impegnato a Crema sul campo della Pergolettese per una sfida molto importante in termini di classifica. Solo tre infatti i punti di differenza tra le due formazioni in campo giusto a metà tra i playoff ed i playout.

Mister Scazzola conferma in toto l’undici visto con la Lucchese con il solo cambio di Palma per Galazzi, riarretrando Corbari in mezzo al campo. Prima occasione per il Piacenza al 4’ con Galazzi che scagli una bomba dai 25 metri che quasi beffa Ghidotti. Si dividono la posta delle occasioni, zero per parte, nella fase centrale del tempo le due squadre che vivono di lanci lunghi. Al 24’ contropiede del Piacenza, palla giocata sull’esterno sinistro e di nuovo in mezzo per Cesarini che da fuori manca il bersaglio di pochissimo. Occasione Pergolettese alla mezz’ora con Stucchi attentissimo alla conclusione ravvicinata di Villa che è anche l’ultima vera occasione del primo tempo.

Anche nella seconda frazione partono meglio i biancorossi che si fanno vedere un paio di volte in area già nei primi cinque minuti. Primo cambio per Scazzola con De Respinis che prende il posto di un buon Galazzi col passaggio al 4-2-3-1 per cercare di portare a casa la vittoria. Partita comunque molto bloccata e senza grandi occasioni, al 73’ contropiede orchestrato da De Respinis per Gonzi anticipato in spaccata da Ghidotti al limite dell’area. Due minuti dopo ancora il Piace pericolsoo da calcio d’angolo con un colpo di testa di Simonetti deviato all’ultimo dalla difesa. Il goal è nell’aria ed infatti arriva al 78’ con il cross di Battistini che trova millimetrico la testa del solito Corbari che di testa insacca alle spalle di Ghidotti. Subito dentro Palma per Cesarini per gli ultimi 10’ di gioco che sono una vera battaglia. Sono 4 i minuti di recupero dove i biancorossi guadagnano anche la superiorità numerica con l’espulsione di Ghidotti per fallo da ultimo uomo su De Respinis lanciato a rete da centrocampo con Palermo a dover fungere da portiere. Finisce 0-1 al Voltini! Il Piacenza batte la Pergolettese e conquista una vittoria davvero pesante in questo finale di campionato.

Appuntamento al Garilli domenica 18 aprile per la sfida con l’Albinoleffe.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

TABELLINO

Pergolettese – Piacenza 0-1 (0-0)

Pergolettese: Ghidotti; Girelli (64’ Candela), Ceccarelli, Ferrara, Villa; Panatti (70’ Morello), Palermo, Varas Marcillo; Bariti, Scardina (70’ Longo), Kanis (57’ Ferrari). A disposizione: Soncin, Labbruzzo, Figoli, Tosi, Faini, Piccardo, Lamberti. All.: De Paola

Piacenza: Stucchi; Simoentti, Tafa, Marchi; Pedone, Corbari, Suljic, Visconti; Galazzi (56’ De Respinis), Gonzi (77’ Lamesta); Cesarini (79’ Palma). A disposizione: Libertazzi, Martimbianco, Renolfi, Miceli, Scorza, Maio, Saputo, Babbi, Cannistrà. All.: Scazzola

Marcatori: 80′ Corbari
Ammoniti: 28’ Ferrara (Pe), 55’ Varas Marcillo (Pe), 57’ Villa (Pe), 65’ Panatti (Pe)
Espulsi: Ghidotti

Share This