LUCCHESE - PIACENZA 1-2

Giovedì 18 aprile 2019 h. 20:30, Lucca, Stadio Porta Elisa - 36' Giornata

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo Piacenza Calcio 1919, Foto Milani.

Trentaseiesima giornata di campionato, il Piacenza scende in campo nel turno infrasettimanale in notturna a Lucca.

Si era capito a inizio campionato a Vercelli contro il Gozzano, si era visto contro Pro Patria, Pistoiese e Cuneo. Stasera abbiamo avuto la conferma: il Piacenza Calcio non molla mai. Nel giovedì sera di Lucca, infatti non è bastata la rete di Zanini a stendere la squadra di Franzini: una magia di Corradi (al secondo timbro consecutivo) e una stoccata di Ferrari al 92′ consentono ai biancorossi di restare a -1 dall’Entella capolista. Il tecnico dei toscani Langella schiera Bernardini alle spalle della coppia Sorrentino-Bortolussi; Franzini sceglie l’ex di turno Terrani come spalla di Ferrari in attacco. Nella prima frazione, le squadre si affrontano a centrocampo senza sbilanciarsi eccessivamente: i biancorossi provano a pungere con azioni sulle fasce, mentre i padroni di casa si rendono pericolosi con le conclusioni dalla distanza di Bernardini e Zanini.

Nella ripresa, gli ospiti partono forte: De Vito salva prima su Ferrari e poi su Porcari, Nicco non arriva su un traversone teso e Terrani alza troppo la mira dentro l’area di rigore avversaria. Al 57′, praticamente dal nulla, i padroni di casa trovano il vantaggio con una rasoiata di Zanini da una trentina di metri e, subito dopo, Fumagalli vola su una spizzata aerea di Gabbia. Al 76′, il pareggio del Piacenza con Corradi che si impossessa di una pallone al limite dall’area toscana ed esplode un sinistro imprendibile per Falcone. Nei minuti di recupero, De Vito non inquadra lo specchio della porta di Fumagalli per una questione di centimetri; sul ribaltamento di fronte, Ferrari si gira nell’area rossonera e fulmina Falcone con una zampata mancina. Gli ultimi istanti si vivono in apnea per gli attacchi della Lucchese, ma il risultato non cambia più.

I ragazzi di Franzini torneranno in campo martedì 23 allo stadio Garilli alle ore 20:30 per il big match contro la Virtus Entella.

TABELLINO

Lucchese – Piacenza 1-2 (0-0)

Lucchese: Falcone, Lombardo, Gabbia, Martinelli Favale; De Vito, Mauri, Zanini; Bernardini (87′ Isufaj); Sorrentino, (76′ Di Nardo) Bortolussi.
A disposizione: Aiolfi, Bacci, Santovito, Palmese, Strechie, Isola, Fazzi, De Feo, Muratore, Cipriani. All.: Langella

Piacenza: Fumagalli, Della Latta, Bertoncini, Pergreffi; Corsinelli, Nicco, Porcari (61′ Sestu), Corradi, Barlocco; Terrani (73′ Corazza), Ferrari.
A disposizione: Calore, Calzetta, Sylla, Cauz, Silva, Mulas, Bachini, Di Molfetta, Marotta, Perez. All.: Franzini

Arbitro: Sig. Vigile di Cosenza (assistenti Sigg.  Cataldo di Bergamo e Ceccon di Lovere)
Marcatori: 57′ Zanini, 76′ Corradi, 92′ Ferrari

Ammoniti: Corradi, Ferrari, Zanini

Share This