FANO - PIACENZA 2-4

Domenica 17 novembre 2019 h. 15:00, Fano (PU), Stadio Raffaele Mancini - 15' giornata

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo e Foto Piacenza Calcio 1919.

Quindicesima giornata di campionato, il Piacenza scende in campo in trasferta a Fano.

Calcio d’inizio e prima occasione per i padroni di casa con Tofanari che manca di poco il bersaglio sul cross di Kanis. Immediata reazione del Piacenza che al primo affondo passa in vantaggio con Corradi abile ad insaccare di testa un gran cross di Zappella. Il Fano ci riprova al 24’ con Baldini che tira in porta ma trova la parata di Bertozzi. Quattro minuti dopo arriva il goal del pareggio con Kanis con una conclusione dal limite che incappa in una deviazione decisiva per superare il portiere biancorosso. Nel minuto successivo i padroni di casa si trovano ad affrontare la gara con un uomo in meno, viene infatti espulso Ricciardi al 29’ per doppia ammonizione. Entrambe le squadre cercano il goal del vantaggio e per poco Paponi non ci riesce: al 35’ l’attaccante biancorosso supera in pallonetto il portiere marchigiano ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 39’ Venditti si oppone al bel tiro di Paponi e due minuti dopo rivediamo la stessa azione che aveva portato in vantaggio il Piacenza nei primi minuti: ancora cross di Zapella per Corradi che va al colpo di testa da buona posizione ma questa volta non riesce a trovare la rete. Squadre a riposo sull’1-1.

Riparte nella ripresa la sfida tra Fano e Piacenza e dopo solo 5 minuti va in goal Sylla ma l’arbitro decreta nuovamente fuorigioco. Due minuti il vantaggio per la squadra di mister Franzini arriva con il capitano Pergreffi che mette dentro sugli sviluppi di un corner. Il Piacenza non si ferma e al 56’ sigla il suo primo goal in campionato il centrocampista Marotta che ribatte in rete una corta respinta del portiere di casa sul tiro di Sylla. Al 62’ i padroni di casa cercando di recuperare e arriva la rete del 2-3 con Perlati, autore di una gran conclusione. Risponde Paponi segnando il quarto goal per il Piacenza con un potente tiro sotto la traversa. Il Piacenza controlla la gara fino al triplice fischio del direttore di gara, finisce 2-4 allo stadio R.Mancini, il Piacenza guadagna tre punti in trasferta.

I biancorossi torneranno in campo domenica 24 novembre alle ore 17:30 allo Stadio Garilli con l’Imolese.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

TABELLINO

Alma Juventus Fano – Piacenza 2-4 (1-1)

Fano: Venditti; Ricciardi, Di Sabatino, Gatti, Tofanari; Carpani, Marino (72’ Di Francesco), Parlati; Kanis, Barbuti (37’ Paolini), Baldini.
A disposizione: Beduschi, Boccioletti, Diop, Fasolino, Gjuci, Giorgini, Massardi, Said, Sapone, Sarli. All.: Fontana

Piacenza: Bertozzi; Della Latta, Milesi, Pergreffi; Zappella, Bolis, Marotta, Corradi (88’ Giandonato), Imperiale; Cattaneo (46’ Sylla), Paponi (87′ Nicco).
A disposizione: Ansaldi, Riccardi, Borri, El Kaouakibi, Forte, Nannini. All.: Franzini

Arbitro: Sig. Miele di Nola (assistenti Sigg. Ceolin di Treviso e Torresan di Bassano del Grappa)
Marcatori: 5’ Corradi, 28’ Kanis, 51’ Pergreffi, 56’ Marotta, 62’ Parlati,73’ Paponi
Ammoniti: Ricciardi, Carpani, Sylla, Corradi
Espulsi: Ricciardi (doppia ammonizione)

Share This