PIACENZA - PISTOIESE, IL RICORDO

Il 14 gennaio 2001, nella penultima giornata del girone di andata del campionato di serie B, il Piacenza allenato da Walter Novellino ospita al Garilli la Pistoiese di Caso.
I biancorossi sono lanciati verso la serie A, ma quel pomeriggio gli ospiti riescono a disinnescare l’attacco emiliano.
Poi, al 94′, il colpo di scena: Nicola Caccia raccoglie una verticalizzazione di Piovani e, con un colpo di tacco, scavalca il portiere toscano Dei realizzando un goal da stropicciarsi gli occhi e regalando così ai suoi tre punti pesantissimi.

Curiosità:
– Il Piacenza, a fine stagione, centrò la terza promozione in serie A della sua sua storia (secondo posto con 70 punti), mentre la Pistoiese riuscì a salvarsi.

– Nicola Caccia (oggi collaboratore tecnico del Siviglia di Montella) quell’anno vinse la classifica dei marcatori con 23 reti.

– Per la serie “diventeranno allenatori”, nella rosa del Pistoiese di quella stagione figurano Alfredo Aglietti e Massimiliano Allegri, attualmente allenatori di Entella e Juventus. Stesso discorso per quanto riguarda Luigi Riccio (che nel 2002 venne acquistato dal Piacenza e rimase in Emilia fino al 2009, diventando anche capitano dei biancorossi), oggi vice allenatore del Milan di Gattuso.

TABELLINO

Piacenza, 14/01/2001
PIACENZA – PISTOIESE 1-0 (0-0)

Piacenza: Roma; Sacchetti, Boselli, Lamacchi, Tramezzani; Gautieri, Morrone (53’ Cristallini), Statuto, Ambrosetti (53’ Piovani); Caccia, Artico (74’ Rastelli). A disposizione: Scalabrelli, Maltagliati, Lucarelli, Tosto. All.: Novellino

Pistoiese: Dei; Negro Frer, Zini (95’ Biancone), Mazzoli, Bianchini, Lambertini; Bellotto, Lillo (25′ Gemmi), Amerini, Cimarelli (93’ Guzzo); Bizzarri. A disposizione: Fontana, Pagani, Fioretti, Sgrigna. All. Caso.

Arbitro: Sig. Pieri di Genova
Reti: 94′ Caccia

Dati e statistiche offerte da www.storiapiacenza1919.it (Davide Solenghi, Massimo Farina)

Share This