RENATE - PIACENZA 1-1

Domenica 28 febbraio 2021 h. 15:00, Meda (MB), Stadio Città di Meda - 27' Giornata di Campionato

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo e foto Piacenza Calcio 1919.

Prima di tre partite in una settimana per il Piacenza Calcio che sfida allo Stadio “Città di Meda” il Renate.

All’andata un pirotecnico 3-3 tra le due formazioni con un’epica doppietta a tempo quasi scaduto di Gonzi. Mister Scazzola ritrova in formazione Battistini e Palma, squalificati nello scorso turno, riproponendo davanti il tridente composto da Galazzi, Gonzi e De Respinis ed il rientro in fascia di Simonetti dal primo minuto. Primi venti minuti senza emozioni, letteralmente, fino al goal di Maistrello che sfrutta un errore difensivo per portare in vantaggio i padroni di casa. Alla mezz’ora brutto infortunio per l’ex Silva, scontro di gioco con De Respinis, che lo costringe ad uscire in barella. La squadra fatica ad imbastire una controffensiva, con un Renate molto chiuso che approfitta delle ripartenze. Al 45’ prima azione pericolosa del Piacenza con Corbari di testa, cross di Gonzi, a chiamare alla parata Gemello.

Secondo tempo con passaggio al 4-2-3-1 con Lamesta per Visconti. La partita tenta di farla il Piacenza anche se di occasioni da rete non se ne apprezzano da nessuna delle due parti. Infortunio per Libertazzi al 64’ con Stucchi, all’esordio, a prenderne il posto. I biancorossi sono in proiezione offensiva costringendo i padroni di casa nella loro metà campo. Al 74’ Lamesta s’invola sulla fascia mettendo in mezzo un pallone per Maio che l’attaccante non riesce a convertire a rete. Il canovaccio del secondo tempo e tutto a favore del Piace che meriterebbe il pareggio per la mole di gioco prodotta con anche il colpo di testa di Cesarini al minuto 83. Anche Pedone al 90’ va vicino al goal ma non centra il bersaglio. A tempo ormai scaduto, ennesima proiezione offensiva dei biancorossi che trovano il definitivo pareggio con Gonzi.

Importante punto conquistato in trasferta, mercoledì si torna subito in campo al Garilli con la Giana Erminio.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

TABELLINO

Renate – Piacenza 1-1 (1-0)

Renate: Gemello; Merletti, Silva (28’ Damonte), Magli; Anghileri, Kabashi, Ranieri (81’Santovito), Rada; Galuppini (81’ Nocciolini), Marano (59’ Lakti); Maistrello. A disposizione: Bagheria, Giovinco, Vicente, Burgio, Possenti. All.: Diana

Piacenza: Libertazzi (64’ Stucchi); Tafa, Battistini, Marchi; Simonetti (83’ Pedone), Palma, Corbari, Visconti (46’ Lamesta); Galazzi (64’ Cesarini), Gonzi; De Respinis (64’ Maio). A disposizione: Martimbianco, Renolfi, Miceli, Scorza, Saputo, Babbi, Cannistrà. All.: Scazzola

Marcatori: 21′ Maistrello, 93′ Gonzi
Ammoniti: 12′ Palma

Share This