ARZIGNANO V. - PIACENZA 0-0

Domenica 25 agosto 2019 h. 15:00, Vicenza, Stadio Romeo Menti - 1' giornata

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo e foto Piacenza Calcio 1919.

Esordio in campionato per il Piacenza sul terreno di gioco dello Stadio Romeo Menti di Vicenza, con l’Arzignano Valchiampo.

Il tecnico dei veneti Colombo si affida al tridente formato da Rocco, Cais e Pattarello. Franzini vara un 4-3-1-2 che prevede Giandonato vertice basso della mediana e Cattaneo dietro le due punte Cacia (al ritorno in biancorosso dopo 8 stagioni) e Paponi.

Dopo un primo tempo dai ritmi lenti e praticamente privo di emozioni, la gara si accende nella ripresa: nei primi 10 minuti, i due numeri 9 Cais e Cacia alzano troppo la mira da buona posizione, mentre la difesa di casa riesce a respingere un’insidiosa conclusione di Paponi. Al 65′, dopo un palo di Nicco da fuori area, “giallo” nell’area vicentina: il direttore di gara, infatti, annulla una rete agli ospiti per una presunta carica di Silva ai danni di Tosi. A pochi minuti dal triplice fischio finale, il Piacenza ha, per due volte, il pallone della vittoria; prima Tosi respinge un rigore (decretato per un fallo di mano) a Paponi, poi l’ultimo arrivato Forte spara alto a due passi dalla porta gialloceleste. Niente da fare per i biancorossi: al Menti di Vicenza finisce 0-0.

I ragazzi di Franzini torneranno in campo sabato 31 agosto alle ore 20:45, allo stadio Garilli, per il match contro il Modena.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

TABELLINO

Arzignano Valchiampo – Piacenza 0-0 (0-0)

Arzignano Valchiampo: Tosi, Barzaghi, Bachini, Pasqualoni, Tazza; Perretta, Maldonado (77’ Hoxha), Balestreto; Rocco, Cais (62’ Casini), Pattarello.
A disposizione: Amatori, Antoniazzi, Bozzato, Cavaliere. All.: Colombo

Piacenza: Del Favero, Zappella (76’ Bolis), Silva, Pergreffi, Nannini; Nicco (68’ Corradi), Giandonato (76’ El Kaouakibi), Marotta; Cattaneo (86’ Forte); Cacia (76’ Sestu), Paponi.
A disposizione: Bertozzi, Ansaldi, Imperiale, Lamesta, Confalonieri, Scotti. All.: Franzini

Arbitro: Sig. Longo di Paola (assistenti Sigg. Carrelli di Campobasso, Pragliola di Terni)
Ammoniti: Pergreffi, Giandonato, Barzaghi
Spettatori: 580

Share This