PIACENZA - LIVORNO 0-0

Sabato 22 aprile 2017 h. 14:30, Piacenza, Stadio Leonardo Garilli - 36' Giornata Lega Pro Girone A

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo Piacenza Calcio 1919,

Trentaseiesima giornata di campionato, il Piacenza ospita allo Stadio Garilli il Livorno.

Calcio d’inizio e sono gli ospiti a creare la prima occasione pericolosa con Vantaggiato che al 5′ spreca da buona posizione una corta respinta della retroguardia biancorossa, al 20′ si fa vedere il Piacenza con Hraiech che ci prova dalla distanza, Mazzoni respinge. Al 24′ Venitucci va al tiro di controbalzo dal limite dell’area, la sfera si stampa sulla traversa, gli amaranto prendono campo e mettono sotto pressione la difesa del Piacenza, Silva e Pergreffi riescono però a limitare i pericoli fino allo scadere di primo tempo quando i toscani provano a colpire con Valiani, la sua conclusione termina alta, e Venitucci, rasoiata sulla quale Miori fa buona guardia. Si va a riposo sullo 0-0.

Nella ripresa al 53′ punizione per il Piacenza, sulla palla si presenta Taugourdeau che calcia benissimo, Mazzoni devia in corner compiendo una gran parata. Al 55′ Giandonato sfrutta un pallone vagante in area e colpisce a botta sicura: salva tutto Pergreffi respingendo la sfera, al 62′ tunnel di Hraiech al suo diretto marcatore, il centrocampista entra in area e serve Romero che, contrastato dai difensori ospiti, non riesce ad impattare il pallone. I biancorossi avanzano il proprio baricentro e sfruttano la velocità di Nobile per colpire in contropiede ma è ancora il Livorno a rendersi pericoloso con Maritato, anticipato al momento della conclusione dall’uscita di Miori. Su questo episodio termina la partita, per Piacenza e Livorno un punto a testa.

TABELLINO

Piacenza – Livorno 0-0 (0-0)

Piacenza: Miori, Sciacca, Pergreffi, Silva, Masullo, Hraiech (76′ Cazzamalli), Taugourdeau, La Vigna (80′ Matteassi), Franchi, Romero, Nobile (88′ Bertoli).
A disposizione: Lanzano, Pozzebon, Colombini, Segre, Castellana, Debeljuh, Abbate, Tulissi, Dossena. All. Franzini.

Livorno: Mazzoni, Toninelli, Borghese, Gasbarro, Lambrughi (84′ Benassi); Luci, Giandonato (75′ Ferchichi), Valiani, Venitucci, Maritato, Vantaggiato (80′ Mendes Murillo).
A disposizione: Vono, Gemmi, Galli, Morelli, Dell’Angelo, Calil. All. Foscarini

Ammoniti: Pergreffi, Taugourdeau, Venitucci, Borghese
Spettatori: 1593

Share This