PIACENZA - CESENA 1-1

Domenica 2 febbraio 2020 h. 17:30, Piacenza, Stadio Leonardo Garilli - 24' giornata

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo e Foto Piacenza Calcio 1919.

Ventiquattresima giornata di campionato, il Piacenza ospita allo Stadio Garilli il Cesena.

Al 13′ arriva la prima emozione della partita al Garilli: Russini, dopo un allungo in solitaria, manca la porta per un soffio. Al 29′ fallo di mano di Borello: Monaldi non ha dubbi e decreta il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Polidori che spiazza Marson: 1-0 Piacenza. Al 40′ il Cesena si avvicina al pareggio, con l’iniziativa di Franco: la palla prende una traiettoria particolare, per poi rimbalzare davanti a Mazzini, che devia in corner e sventa il pericolo.

Nella ripresa, al 47′, arriva la rete del Cesena: goal di testa di Ardizzone che riesce a superare il proprio marcatore e ad insaccare. Gli ospiti provano a spingere in avanti e al 65′ ancora Ardizzone si trova davanti a Mazzini, l’estremo difensore biancorosso è bravo a sventare la minaccia. All’84’ Della Latta effettua un tiro dai venti metri, controllato da Marson. Il direttore di gara dopo 6 minuti di recupero decreta la fine dell’incontro, al Garilli è 1-1.

Il Piacenza tornerà in campo domenica 9 febbraio alle ore 17:30 in trasferta a Ravenna.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

TABELLINO

Piacenza – Cesena 1-1 (1-0)

Piacenza: Mazzini; Zappella, Milesi, Pergreffi, Nannin i(64’ Franchini); Cattaneo (80’ Nicco), Della Latta, Marotta (64’ Borri), Sestu; Paponi (80’ Sylla), Polidori.
A disposizione: Bertozzi, Ansaldi, Imperiale, Bolis, Catellana, Scotti. All.: Franzini

Cesena: Marson; Zampano, Ricci, Brignani, Valeri; Franco, Ardizzone (78’ Rosaia), De Feudis; Borello, Russini (64’ Caturano); Butic (86’ Capellini).
A disposizione: Agliardi, Giraudo, Maddaloni, Sabato, Zerbin, Brunetti, Cortesi, De Santis, Stefanelli. All.: Viali

Arbitro: Sig. Monaldi di Macerata (Assistenti Sigg. Vettorel di Latina, Carrelli di Campobasso)

Marcatori: 30’ rig. Polidori, 47’ Ardizzone
Ammoniti: Borello, Pergreffi, Borri, Zappella, Milesi
Spettatori: 3048

Share This