PIACENZA - LUPA ROMA 3-2

Domenica 4 settembre 2016 h. 16:30, Piacenza, Stadio Leonardo Garilli - 2' Giornata Lega Pro Girone A

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Foto DelPapa, articolo Piacenza Calcio 1919.

Seconda giornata del Campionato di Lega Pro, per il Piacenza primo appuntamento allo Stadio Garilli e sfida con la Lupa Roma.

Calcio d’inizio e subito biancorossi pericolosi con Taugourdeau che al 5′ lancia Franchi in campo aperto, l’attaccante va alla conclusione parata dal portiere ospite. I laziali rispondono con una bella combinazione tra Ventola e Mancosu con quest’ultimo che da buona posizione alza troppo la mira. Il Piacenza preme in avanti e al 38′ confeziona una grande combinazione sulla fascia sinistra con Barba che crossa in mezzo e trova pronto Franchi a schiacciare di testa la rete del vantaggio.

Nella ripresa al 50′ gran tiro da fuori di Titone repinto di pugni dal portiere della Lupa Roma, ben appostato prova la ribattuta Franchi ma la sfera sorvola la traversa. Pericolo per la retroguardia biancorossa al 53′ con Mancosu che colpisce la traversa da distanza ravvicinata, l’azione prosegue e con un lancio dalle retrovie Razzitti si trova a tu per tu col portiere ma non riesce a superarlo, sempre lui ci riprova dribblando con un gran numero i diretti avversari e andando al tiro respinto di piede dall’estremo difensore. Al 63′ gran lancio di Pergreffi per Titone, il portiere della Lupa Roma in uscita disperata si ostacola col suo difensore lasciando così campo all’attaccante biancorosso che deposita in rete, al 69′ Cazzamalli, nel frattempo subentrato a Titone, dalla sinistra mette al centro un bel pallone per Franchi che di testa firma la sua personale doppietta. Al 77′ gli ospiti accorciano le distanze con Baldassin autore di un tiro dal limite ben angolato e all’84’ Mancosu approfitta di un rimpallo che lo libera sottoporta per ridurre ulteriormente il distacco. Il Piacenza si difende con ordine e conquista la prima vittoria in campionato.

TABELLINO

Piacenza – Lupa Roma 3-2 (1-0)

Piacenza: Miori, Sciacca, Pergreffi, Silva, Agostinone, Hraiech, Taugourdeau, Barba (77′ Matteassi), Titone (65′ Cazzamalli), Razzitti, Franchi (85′ Di Cecco).
A disposizione: Kastrati, Colombini, Rossi, La Vigna, Cesana, Debelijuh, Abbate. All.: Franzini.

Lupa Roma: Svedkauskas, Palomeque, Cafiero (45′ Baldassin), Sfanò, Celli, La Camera, Aloi, Corvesi, Ventola (45′ Rozzi), Mancosu, Mastropietro (70′ Iorio).
A disposizione: Brunelli, Rosato, Sarrocco, Scicchitano, Proia, Garufi. All.: Di Michele.

Arbitro: Sig. Sozza di Seregno (assistenti Sigg. Ruggeri di Palermo, D’Annibale di Marsala)
Marcatori: 38′ Franchi, 63′ Titone, 69′ Franchi, 77′ Baldassin, 84′ Mancosu
Ammoniti: Taugourdeau, Titone, Cazzamalli, Mastropietro, Baldassin, La Camera
Spettatori: 1594

Share This