ROBUR SIENA - PIACENZA 2-3

Domenica 23 ottobre 2016 h. 18:30, Siena, Stadio Artemio Franchi - 10' Giornata Lega Pro Girone A

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Foto DelPapa, articolo Piacenza Calcio 1919.

Decima giornata di campionato, il Piacenza è impegnato in trasferta contro la Robur Siena.

Calcio d’inizio ed i biancorossi partono subito forte collezionando una serie di calci d’angolo e andando vicini al goal con Sciacca che al 9’ da buona posizione sfiora il palo. Al 17’ Matteassi si fa trovare pronto alla deviazione sul cross di Agostinone e mette dentro il pallone del vantaggio. Rispondono i toscani al 23’ con una bella combinazione aerea tra Mendicino e Firenze con quest’ultimo che impegna Miori bravo a deviare in angolo. Al 35’ corner di Taugourdeau, sulla palla si avventa Silva che in spaccata schiaccia a terra e la sfera finisce alta. Il Piacenza continua a premere in avanti e sfiora il raddoppio con Matteassi allo scadere di primo tempo con una deviazione sulla punizione di Taugourdeau che esce di poco.

Nella ripresa al primo affondo il Siena pareggia, al 53’ Masullo sfrutta un pallone vagante al limite dell’area biancorossa e insacca. Reazione immediata del Piacenza che al 59’ passa di nuovo in vantaggio con uno stacco imperioso di Cazzamalli sul cross di Matteassi. Al 75’ gran numero di Hraiech che supera due avversari e punta dritto verso la porta senese mettendo dentro il pallone dell1-3. Il Siena si riversa in avanti e Bunino al 78’ è atterrato in area, per l’arbitro è calcio di rigore: dal dischetto Mendicino si fa ipnotizzare da Miori che si tuffa sulla sua destra e con la mano di richiamo respinge la sfera. Il Piacenza guadagna metri e sfiora il poker con Titone al 90’ che recupera palla su un’indecisione del portiere lanciandosi verso la porta, l’attaccante va alla conclusione ma la palla è deviata in corner dal rientro dei difensori senesi. In pieno recupero Bunino accorcia le distanze al 93’ ma i biancorossi controllano al meglio i restanti due minuti di recupero e portano a casa una meritata vittoria.

TABELLINO

Ruber Siena – Piacenza 2-3 (0-1)

Robur Siena: Ivanov, Rondanini (63′ Grillo), Panariello, Ghinassi, Stankevicius, Masullo, Marotta (73′ Bunino), Doninelli, Vassallo (63′ Gentile), Firenze, Mendicino.
A disposizione: Moschin, Romagnoli, Guerri, D’Ambrosio, Iapichino, Bordi, Lucarini, Saric, Filipovic. All. Colella

Piacenza: Miori, Sciacca, Pergreffi, Silva, Agostinone, Hraiech (77′ Barba), Taugourdeau, Cazzamalli, Matteassi (80′ Abbate), Razzitti (79′ Titone), Franchi.
A disposizione: Kastrati, Di Cecco, Colombini, Segre, La Vigna, Castellana, Debeljuh. All. Franzini

Arbitro: Sig. Garofalo di Torre del Greco (assistenti Sigg. Zanardi di Genova e Magri di Imperia)
Marcatori: 17′ Matteassi, 53′ Masullo, 59′ Cazzamalli, 75′ Hraiech, 93′ Bunino.
Ammoniti: Hraiech, Doninelli, Marotta, Gentile
Spettatori: 2700

Share This