CONFERENZA STAMPA RINNOVO ARNALDO FRANZINI

Piacenza, 26 giugno 2019

Si è tenuta, presso la sede della storica concessionaria Ponginibbi Spa, la conferenza stampa per il rinnovo del contratto di mister Arnaldo Franzini e della collaborazione con la concessionaria piacentina. Queste le parole dei presenti:

Marco Scianò, D.G. Piacenza Calcio: “Siamo felici di essere qui, presso la Ponginibbi Spa, per rinnovare la nostra collaborazione con questa importante realtà. Il Piacenza Calcio sta crescendo sotto tutti i punti i vista tenendo un profilo basso. Il D.S. Matteassi sta lavorando sotto traccia e ritengo sia troppo presto per trarre conclusioni. Sono felice di sottolineare come il Piacenza Calcio sia un gioiellino sotto il profilo economico, sportivo e finanziario.”

Giangiacomo Ponginibbi, titolare Ponginibbi Spa: “Ritengo che il Piacenza Calcio stia facendo un lavoro eccezionale e per noi è un grande onore essere ancora al fianco della squadra della città. Le tante presenze al Garilli? Era esattamente ciò che mi auguravo. Il club e i calciatori l’hanno meritato.”

Stefano Gatti, Presidente Onorario Piacenza Calcio: “Ringrazio la famiglia Ponginibbi per il grande aiuto. Franzini ci ha dato tanto e ho voluto a tutti i costi il suo rinnovo. In quattro anni Franzini ha vinto il campionato dei record nel 2016 in serie D e ha portato a casa risultati importantissimi in C: per me non c’è miglior tecnico in circolazione. Ridimensionamento? Non scherziamo; purtroppo, in questi giorni, sto leggendo troppe stupidaggini sui giornali. Corradi? Nei prossimi giorni incontreremo tutti i giocatori della rosa. Chiedo ai tifosi di stare vicini al Piacenza Calcio.”

Arnaldo Franzini, allenatore Piacenza Calcio: “Dopo Trapani mi sono preso qualche giorno per riflettere, dopodiché mi è piaciuto molto il progetto che mi è stato prospettato e ho deciso di rimanere. I risultati ottenuti? In questi quattro anni abbiamo vinto il 60% delle partite che abbiamo giocato e non è poco. Tanti giocatori che ho avuto sono stati rilanciati dall’esperienza in biancorosso e per me è questo rappresenta un motivo di orgoglio. La società è ambiziosa (e lo scudetto dell’Under 15 ne è la prova) e sono convinto che faremo ancora bene.”

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

Share This