COMUNICATO STAMPA 7 AGOSTO 2019

Piacenza, 7 agosto 2019

La Società Piacenza Calcio 1919 ha appreso, con enorme stupore, del deferimento recapitato dalla Procura Federale al proprio ex tesserato Giulio Mulas e del contestuale deferimento del club a titolo di responsabilità oggettiva.

La Società ha già dato mandato ai propri legali affinché venga dimostrata la totale estraneità del club rispetto alle contestazioni mosse al proprio ex tesserato, dal quale prende le distanze in maniera netta ed inequivocabile.

La Società, sicura della bontà del proprio operato, sempre contraddistinto da lealtà, probità e correttezza sportiva, tutelerà la propria posizione ed immagine nelle opportune sedi in ogni stato e grado.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

Share This