CARPI PIACENZA, IL RICORDO

Piacenza, 14 febbraio 2020

Il 17 settembre del 1989 il Piacenza incontrò il Carpi in trasferta presso lo stadio Sandro Cabassi (MO).

I biancorossi, dopo un primo tempo non brillante in cui stavano perdendo 1-0, portarono a casa due punti grazie a un goal di Serioli al 75’ e di Cornacchini all’82’.

Queste le formazioni ufficiali:

Carpi: Boschin, Papone, Malaguti, Nannini, Farneti, Zironi, Sacchetti, Zanatta, Ortoli, Aguzzoli (86’ Spezia), Polmonari (82’ Ginelli). A disposizione: 12 Fretta. 13 Raise, 14 Ramponi. All. Tomeazzi
Piacenza: Bordoni, Osti, Gabrieli, Cappellacci, Braghin, Manighetti, Bertoldo (46’ Moretti), Tessariol, Serioli, Galassi, Cornacchini. A disposizione: 12 Ramon, 13 Camporese, 14 Maurizi, 15 Paratici. All. Rumignani

Arbitro: Bettin di Padova
Marcatori: 12’ Aguzzoli (C), 75’ Serioli, 82’ Cornacchini (P).

Il personaggio: Giovanni Cornacchini

Giovanni Cornacchini è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante. Nella stagione 1989/90 mentre vestiva la maglia biancorossa, divenne capocannoniere della squadra realizzando 16 gol. Soprannominato Condor per il suo modo di giocare da rapace, si è aggiudicato per cinque volte la classifica cannonieri di categoria ed ha realizzato nella stessa 117 reti complessive. Ha giocato successivamente in squadre importanti come Milan, Bologna e Padova. Terminata la carriera da giocatore, intraprende quella da allenatore esordendo in serie D passando anche per Eccellenza e Lega Pro.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

Share This