BERRETTI SUPERATA DAL PRO PIACENZA

Piacenza, 24 novembre 2018

Il Pro si aggiudica la stracittadina contro il Piacenza col risultato di due reti a zero al termine di una gara combattuta ed equilibrata. I biancorossi partono meglio ma, al 20′, Cardinale, di testa, porta in vantaggio i padroni di casa. Nella ripresa, il Piacenza, in dieci per quasi tutto il secondo tempo, provano a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma l’assedio ospite produce un goal annullato per fuorigioco (dubbio) a Rudilosso e un palo clamoroso. E così, in pieno recupero, Amabile salta Verderio e deposita la palla in fondo al sacco, chiudendo il pomeriggio del Siboni.

Pro Piacenza: Di Maio, Mossini, Anelli, Scotti, Cardinale, Abou, Maserati (72′ Hoxha), Foppa Vincenzini (63′ Seminario), Amabile, Zola, Avanzini (63′ Beghi).
A disposizione: Sekulov, Corti, Ferrari, Koappa, Lodigiani. All.: Sig. Lombardini

Piacenza: Verderio, Popovici, D’Aquino (78′ Gibillini), Carrese (90′ Siano), Siviero, Confalonieri, Hazah, Beji (26′ Rudilosso), Rossi, Lamesta, Chirilenco.
A disposizione: Basile, Nardini, Giordano, Vailati, Cernuschi, Beqiri
. All.: Sig. Livraghi

Marcatori: 20′ Cardinale, 93′ Amabile

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

Share This