PIACENZA - SAMBENEDETTESE, IL RICORDO

A farla da padrone, nella sfida tra Piacenza e Sambenedettese, valevole per la quattordicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B della stagione 1987/1988, fu l’equilibrio. La gara tra la formazione di Titta Rota e quella allenata dall’ex attaccante di Inter e nazionale italiana Angelo Domenghini, infatti, terminò a reti inviolate. A fine campionato, i biancorossi centrarono la prima salvezza in seconda divisione della loro storia.

CURIOSITA’:

La stagione 1987/1988 fu l’ultima per Titta Rota sulla panchina del Piacenza e, come calciatore, per il difensore Claudio Gentile che, cinque anni dopo aver sollevato la Coppa del Mondo in Spagna nel 1982, decise di chiudere la carriera con la maglia del Piacenza.

Nella Sambenedettese versione ’87/’88, militava quel Massimo Ficcadenti che, 22 anni più tardi, ha condotto (come allenatore) il Piacenza alla salvezza in serie B.

L’attuale allenatore rossoblu Francesco Moriero, l’11/01/1998 realizzò, allo stadio Garilli, uno dei gol più belli e spettacolari della sua carriera in Piacenza-Inter 0-1, quindicesima giornata del campionato di serie A ’97/’98.

A proposito di ex: l’attuale centrocampista dei marchigiani Alessandro Marchi, ha indossato la casacca biancorossa nelle stagioni 2010/2011 e 2011/2012, diventando per altro, nel secondo anno, capitano degli emiliani.

Luigi Cagni, indimenticabile ex allenatore del Piacenza dal 1990 al 1996, ha vestito per ben nove anni la maglia della Sambenedettese (dal 1978 al 1987), collezionando 262 presenze condite da due reti e diventando un’autentica bandiera del club di San Benedetto del Tronto.

TABELLINO

Piacenza, 15/05/1988
PIACENZA – SAMBENEDETTESE 0-0

Piacenza: Bordoni, Colasante, Comba, Venturi, Gentile, Bortoluzzi, Madonna, Tessariol, Simonetta (66’ Serioli), Roccatagliata, Manighetti (51’ Tomasoni). A disposizione: Grilli, De Gradi, 1Marcato. All. Rota.
Sambenedettese: Ferron, Nobile, Andreoli, Ferrari, Saltarelli, Marangon, Bronzini, Galassi (69’ Sinigaglia), Pirozzi, Salvioni, Luperto (73’ Mandelli). A disposizione: Bonaiuti, Ficcadenti, Cardelli. All. Domenghini.

Arbitro: Sig. Dal Forno di Ivrea

Dati e statistiche offerte da www.storiapiacenza1919.it (Davide Solenghi, Massimo Farina)

Share This