PRESENTAZIONE SPONSOR PONGINIBBI GROUP, LE INTERVISTE

Piacenza, 2 luglio 2018

Presentato in mattinata il nuovo sponsor Ponginibbi Group presso la sede della storica concessionaria di auto. Presenti alla conferenza stampa di presentazione, oltre al padrone di casa Giangiacomo Ponginibbi, il DG del Piacenza Calcio Marco Scianò, il responsabile dell’area tecnica Luca Matteassi e il consigliere d’amministrazione Paolo Seccaspina, i quali hanno toccato vari temi, tra cui la prossima stagione e il calciomercato. Ecco le loro parole.

Giangiacomo Ponginibbi “Per noi è un grande onore diventare sponsor del Piacenza Calcio proprio nell’anno del centenario. L’augurio è che sia un anno pieno di soddisfazioni. E’ veramente bello constatare come l’entusiasmo attorno al Piacenza Calcio cresca di anno in anno”.

Paolo Seccaspina (consigliere d’amministrazione del Piacenza Calcio) “Ringrazio la famiglia Ponginibbi; per noi è un segnale importante avervi al nostro fianco in un’annata particolare come quella che sta per iniziare. Il centenario va affrontato con quella serietà che ci ha sempre contraddistinti, visti anche gli ottimi risultati raggiunti sia dalla prima squadra che dal nostro settore giovanile, i cui risultati ci hanno riempiti di orgoglio. La mia speranza è quella di vedere, nella prossima stagione, un Garilli ancora più popolato.”

Luca Matteassi (responsabile area tecnica Piacenza Calcio) “Quando inizia il mercato, si leggono sempre molte invenzioni sui giornali; la verità è che adesso è presto per parlarne. Per il momento, siamo alla ricerca di un centrocampista e di un esterno offensivo, ma, se dovesse essere ceduto Bertoncini, cercheremmo anche un difensore centrale. Gli under? Ne prenderemo una coppia per la fascia destra e una coppia per quella mancina. Sia chiaro che difficilmente la rosa della prossima stagione si presenterà al completo il giorno della partenza per il ritiro. Scarsella ci interessa, ma non si tratta di un affare già concluso. Saber? Ho parlato con molti altri giocatori, non solo con lui. Confermo che Morosini e Della Latta ci sono stati richiesti da diversi club, ma la società non intende privarsene”.

Ufficio Stampa Piacenza Calcio 1919

Share This