PIACENZA - CREMONESE 3-0

Domenica 12 febbraio 2017 h. 14:30, Piacenza, Stadio Leonardo Garilli - 25' Giornata Lega Pro Girone A

E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di immagini, testi o contenuti senza autorizzazione (vedi normativa vigente). Articolo Piacenza Calcio 1919, foto Del Papa.

Venticinquesima giornata di campionato, allo Stadio Leonardo Garilli va in scena Piacenza – Cremonese, 75′ Derby del Po, davanti ad una grande cornice di pubblico.

Calcio d’inizio e dopo una prima fase di studio è Taugourdeau, autore di una doppietta nella vittoriosa partita di andata, a creare il primo pericolo direttamente da calcio di punizione: al 15′ la sua conclusione è deviata dal portiere grigiorosso Ravaglia sull’incrocio dei pali. Alla mezz’ora Di Cecco se ne va al suo marcatore con un gran numero sulla fascia e tocca per Matteassi che va al tiro, sfera respinta dalla difesa ospite. Ancora il nostro capitano al 35′ ci prova da fuori, palla fuori di poco, allo scadere di primo tempo Berlinghieri va al tiro su punizione, sfera ribattuta dalla barriera biancorossa e squadre negli spogliatoi sul risultato di parità.

Nella ripresa al 49′ Hraiech tenta la botta da fuori, Ravaglia fa buona guardia e devia in corner, sugli sviluppi del calcio d’angolo la sfera arriva a Pergreffi che, liberatosi dal suo marcatore, di testa insacca il pallone del vantaggio biancorosso. La Cremonese risponde avanzando il proprio baricentro di gioco e va alla conclusione al 52′ con Stanco e subito dopo con Brighenti ma Pelizzoli è attento e non concede nulla bloccando a terra il pallone. Al 60′ pericolo in area del Piacenza, da posizione ravvicinata Brighenti di testa alza troppo la mira e la palla termina sopra la traversa, quindi Berlinghieri al 65′ tira da fuori, devia in angolo Pelizzoli. Sul capovolgimento di fronte grande occasione per Matteassi che palla al piede dribbla l’avversario e calcia in porta, si distende Ravaglia e smanaccia in angolo. Al 73′ indecisione della difesa ospite che viene capitalizzata al meglio da Romero che supera Ravaglia e raddoppia, all’80’ Hraiech se ne va sulla fascia e serve in mezzo dove Romero è ben appostato per il tap-in vincente che vale il 3-0 finale. Il Piacenza si aggiudica il Derby del Po e può festeggiare con i numerosissimi tifosi biancorossi.

TABELLINO

Piacenza – Cremonese 3-0 (0-0)

Piacenza: Pelizzoli, Di Cecco, Pergreffi, Silva, Abbate, Masullo, Matteassi (80′ Cazzamalli), Taugourdeau, Hraiech, Franchi (72′ Nobile), Romero.
A disposizione: Miori, Sciacca, Pozzebon, Colombini, Segre, La Vigna, Bertoli, Castellana, Tulissi. All. Franzini.

Cremonese: Ravaglia, Procopio, Canini, Marconi, Salviato, Moro (55′ Maiorino), Porcari, Belingheri, Perrulli (75′ Talamo), Stanco, Brighenti (70′ Scappini).
A disposizione: Bellucci, Galli, Stanghellini, Scarsella, Ferretti, Bastrini, Redolfi. All. Tesser.

Arbitro: Sig. Proietti di Terni (assistenti Sigg. Marchi di Bologna, Saccenti di Modena)
Marcatori: 49′ Pergreffi, 73′ Romero, 85′ Romero
Ammoniti:
Pergreffi, Brighenti, Moro, Marconi, Scappini, Porcari
Spettatori: 4869

Condividi